Nessun allenamento per le scuse 11

Combinare il lavoro cardio con un semplice esercizio a corpo libero come la press-up crea una sfida impegnativa per tutto il corpo che migliora simultaneamente la resistenza e la forza. Questo allenamento è contro il tempo, quindi metterà alla prova la tua capacità di andare avanti quando la pressione è attiva e le persone ti stanno aspettando per toglierti di mezzo in una palestra affollata. Il tuo compito è quello di completare 300 flessioni il più rapidamente possibile con un po 'di voga lanciata per buona misura.

L'allenamento

Inizi l'allenamento facendo canottaggio a 300m il più velocemente possibile. Per quanto tempo ciò richieda è il tempo necessario per completare il maggior numero di flessioni possibili. In altre parole, se la riga ti porta a 56sec, è quanto tempo devi fare quante più flessioni puoi. Ripeti questo processo fino a quando non avrai completato 300 flessioni.

C'è un problema, comunque. Se impieghi più di 60 secondi per terminare la fila dei 300 metri, per ogni secondo aggiuntivo devi eseguire un burpee a braccio dritto prima ancora di pensare di iniziare i piegamenti. Questo però ti fa perdere tempo, perché l'orologio parte non appena esci dal vogatore.

Guide all'esercizio

Ammassare Assicurati che ogni ripetizione passi attraverso l'intera gamma di movimento. Tieni forte la parte bassa della schiena rinforzando l'intestino e il sedere mentre spingi da terra, specialmente nelle ultime fasi dell'allenamento.

Burpee a braccio dritto Dalla posizione in piedi, posiziona entrambe le mani sul pavimento fuori dai piedi. Guidare entrambe le gambe dietro di te, mantenendo i glutei stretti. Torna indietro guidando i tuoi piedi verso le tue mani, e poi salta in alto con le mani sopra la testa.

canottaggio Impostare una distanza di 300 metri sul vogatore e assegnarlo al 100% fino al completamento. Guidare con le gambe e poi usare le braccia alla fine farà sì che i muscoli delle gambe e della schiena svolgano la maggior parte del lavoro, dando alle tue braccia un po 'di respiro per le flessioni.

Il mese prossimo: la sfida del bilanciere 100

Dateci La Vostra Opinione