Fai diventare realtà il tuo sogno nel 2016

Anche con un profilo LinkedIn, un curriculum vitae sano e "abilità interpersonali eccezionali", è difficile cambiare lavoro. E non ha nulla a che fare con l'essere sottovalutato - secondo l'Office for National Statistics, il 47% dei laureati è bloccato in aree di lavoro in cui non vogliono essere.

Se non vedi l'ora che la pausa natalizia sia un po 'troppo, fai del 2016 l'anno in cui esci dal lavoro che odi. ma come farlo? È tanto sulla tua mentalità quanto sul licenziamento fisico dei CV. Abbiamo chiesto a Richard Alderson, fondatore del servizio di consulenza per l'impiego, Careershifters, come anticipare il pacchetto di ricerca di lavoro dei sogni nel 2016.

Smettila di lamentarti

"La maggior parte dei ragazzi passa il tempo a piagnucolare nel pub senza fare nulla al riguardo", dice Alderson. "Trasforma quella negatività in una convinzione che passerai a cose più grandi e migliori." Come ha detto Winston Churchill: "Il pessimista vede la difficoltà in ogni occasione; un ottimista vede l'opportunità in ogni difficoltà. "

Allarga la rete

Anche se hai una buona immagine della tua professione perfetta, paga essere ricettiva alle nuove idee. "Partecipa a un corso serale, fai uno sforzo per incontrare persone o offri qualcuno il cui lavoro trovi interessante", dice Alderson. È probabile che scoprirai delle carriere che non hai mai nemmeno immaginato esistessero.

Alza il volume

Rifiuti e vicoli ciechi sono inevitabili. "Sii tenace e fatti conoscere alla compagnia dei tuoi sogni", dice Alderson. "Non si sa mai quando si aprirà un nuovo ruolo e se già saprai che la tua applicazione si farà notare." In effetti, secondo una ricerca del MIT, essere un volto familiare ti rende il 40% più probabilità di essere assunto.

Premere carne, non pulsanti

"Puoi trascinare il Web tutto il giorno, ma è più probabile che tu trovi lavori entusiasmanti attraverso persone reali. Non solo si stima che il 75% dei lavori non sia mai pubblicizzato, ma ti consente di presentarti in un modo che non è possibile sulla carta ", afferma Alderson. LinkedIn ha il suo posto, ma uscire e stringere la mano è ancora il modo migliore per salire la scala.

Mostra, non dire

I datori di lavoro devono sapere in che modo li trarrai vantaggio e dire che hai ottime competenze informatiche non lo taglieranno. "Crea un brief su come migliorare il loro sito web, condividere un'idea per un nuovo prodotto o suggerire come potrebbero aumentare l'efficienza", dice Alderson. Nulla ti distingue dagli altri candidati più che fare il lavoro dei tuoi sogni prima ancora di averlo capito.

Dateci La Vostra Opinione