10 suggerimenti per dormire in alto da Jo Tantum

Contenuto Dell'Articolo

L'esperto di sonno Jo condivide alcuni consigli di benvenuto per genitori esausti e bambini stanchi

Problemi di sonno? L'aiuto è a portata di mano! Abbiamo chiesto a Jo Tantum, esperto del sonno di questa mattina, autrice bestseller di Baby Secrets e ideatore dell'acclamata tecnica del sonno "distanziato", per condividere i suoi migliori consigli per dormire meglio, per te e per il bambino.

1. Durante il giorno cerca i segni stanchi del bambino, che possono essere sbadigli, sfregare occhi e orecchie, fissare lo spazio e, con i neonati, fare il tifo per una poppata. Quindi annota le ore in cui il tuo bambino ha un pisolino, quindi non sarà troppo stanca.

2. Aiuta il tuo bambino ad imparare come addormentarsi senza l'ausilio del sonno, poiché questo interferirebbe con il sonno. I sostegni per il sonno possono essere l'alimentazione, il dondolo, l'accarezzatura, le carrozzine e i seggiolini auto.

3. I bambini lavorano su un ciclo di sonno naturale di 12 ore al giorno e 12 ore di notte. Quindi assicurati che il tuo bambino vada a letto 12 ore dopo il risveglio, altrimenti saranno stanchi.

"A tre mesi hanno bisogno di un pisolino ogni ora e mezza dopo il risveglio"

4. I bambini che non hanno abbastanza sonnellini durante il giorno si svegliano spesso durante la notte e si svegliano fino a un'ora alla volta. A tre mesi hanno bisogno di un pisolino ogni ora e mezza dopo il risveglio, e sei mesi ogni due ore.

5. Un mangime per i sogni può davvero aiutare un bambino a iniziare a dormire lunghi tratti durante la notte. I bambini possono dormire solo un lungo tratto ogni 24 ore, quindi ha senso se è quando si sta facendo il lungo tratto da, diciamo, dalle 23:00 alle 7:00. Sollevare il bambino, cambiare il pannolino, nutrire, quindi reinsediare.

6. I bambini hanno un leggero sonno intorno alle 5:00 alle 6:00, quindi incoraggiali a tornare a dormire. Tratta come notte. Ciò significa nessun rumore, parlare, luci, cambiare pannolini o mangimi. Presto inizieranno a dormire più a lungo.

7. Avere una buona routine per andare a dormire ha dimostrato di aiutare i bambini a stabilirsi meglio di notte. Quindi per un'ora prima di andare a dormire, divertiti senza giocattoli rumorosi, TV o schermi. Quindi avere un pannolino fuori tempo (invecchiato da sei settimane a sei mesi). Dopo di che viene un bagno, massaggio e pigiama. Assicurati che la stanza sia scarsamente illuminata, con suoni rilassanti. Quindi nutrire.

8. Il tuo bambino ha bisogno di avere diversi grilletti prima di andare a dormire. Suggerisco il blackout, i suoni delle onde, un piumino, il marsupio o il sacco a pelo e una storia. Una volta che il tuo bambino ha queste cose, dormirà ovunque: in vacanza, nella casa dei nonni e con gli amici.

"Avere un piumino può davvero aiutarli a stabilirsi per i periodi di pisolino e di notte"

9. A partire dai quattro mesi di età i bambini amano afferrare e tenere le cose, perché si stanno solo rendendo conto che le loro mani appartengono a loro. Quindi avere un piumino può davvero aiutarli a stabilirsi per i periodi di pisolino e di notte. Io uso sempre una mussola perché questo è il materiale più leggero che si possa ottenere ed è traspirante. Annodatelo nel mezzo, quindi è sicuro. Puoi anche metterlo giù prima di darlo al tuo bambino, quindi odora di te, dato che li conforterà.

10. Utilizzare il blackout per i sonnellini e le mattine mattutine. I blackout aiutano un bambino a destabilizzarsi e calmarsi. Non capiscono ancora che hanno bisogno di chiudere gli occhi per spegnere la luce come facciamo noi. Usa il blackout per i sonnellini nella carrozzina e a casa e il tuo bambino dormirà meglio.

Vedi più dei suoi consigli su www.jotantum.com

Dateci La Vostra Opinione