10 motivi per cui ti allenerai più duramente che mai per battere un amico

Come scoprono i partecipanti al Fitbit Fifty, è più facile allenarsi più duramente, più velocemente e più spesso quando aggiungi un elemento sociale. Il mix vincente di rivalità competitiva, supporto sociale e motivazione extra può darti la spinta di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi. Ecco perché è il momento di trasformare i tuoi migliori amici in rivali di allenamento.

1. Tutti amano essere un vincitore

Nei club di calcio e rugby di tutto il Regno Unito, gli allenatori di fitness registrano regolarmente i risultati dei test di fitness sulla bacheca della palestra, in modo che tutti i giocatori vedano chi è uscito in cima. La stessa divertente rivalità può ispirare amici, familiari e colleghi di lavoro, ogni volta che si esercitano. "Un po 'di competizione amichevole ti aiuta a spingervi un po' più duramente nell'addestramento", afferma il professor Greg Whyte, esperto di attività fisica e ambasciatore di Fitbit. "L'aspetto più trascurato di qualsiasi piano di formazione è spesso l'elemento sociologico, ma tutti abbiamo bisogno di competizione e supporto." Sia che ti alleni con gli amici o paragoni i tuoi PB sui social media, cercare di superare i tuoi compagni è garantito per tirare fuori il meglio in te.

2. Puoi essere competitivo 24/7

La geografia, la vita familiare e gli orari di lavoro frenetici non devono più ostacolare il divertimento e l'esercizio competitivo. L'app Fitbit ti consente di condividere e confrontare le tue distanze di allenamento, velocità e tempi. "In passato, dovevi incontrarti di persona, ma le app di tracciamento hanno aumentato il potenziale di questa forma di motivazione - puoi vedere ciò che i tuoi amici hanno fatto settimana in settimana," dice Rick Jenner, un esperto maratoneta di Londra chi si sta allenando per Fitbit Fifty. "Ora posso competere con, incoraggiare o essere motivato dai compagni dall'altra parte del mondo. Vedere un amico in Australia sbattere una buona sessione è buono come competere con qualcuno che sta dietro l'angolo ".

3. L'allenamento sociale rende l'esercizio più semplice

La ricerca scientifica ha dimostrato che rendere l'esercizio fisico un'esperienza sociale può effettivamente aiutarti a tollerare più dolore. Competere contro i tuoi coetanei crea un potente mix di spinta competitiva e pressione sociale, che aumenta il rilascio di endorfine - sostanze chimiche di benessere che riducono la sensazione di dolore - in modo da poter continuare a correre, pedalare o sollevare più a lungo che se stessi sudando in isolamento.

4. Diventare pubblici ti aiuta a rimanere in pista

Condividere abitualmente i risultati dell'allenamento con gli amici riduce le possibilità di rallentamento quando il tempo diventa fradicio e le notti buie scendono. "Condividere la tua attività con altre persone di persona o online ti rende più responsabile perché non vuoi sembrare come se ti stessi arrendendo", dice il professor Whyte. Riceverete molte motivazioni anche da loro. "Vedere un amico che registra una sessione di allenamento epica o mostrare continuità è sempre stimolante", afferma Mike Jones, un atleta Ironman e lo sfidante Fitbit Fifty di Bristol.

5. Vincere aiuta a costruire abitudini sane

Vincere il risultato della prova a cronometro da 10.000 del tuo compagno non ti farà stare bene oggi, ti ispirerà ad andare ancora più duro domani. Recenti ricerche neuroscientifiche hanno dimostrato che uno dei segreti per creare un'abitudine sana è il senso di gratificazione quando si raggiunge un obiettivo (e il nostro istinto non scientifico ci dice che non c'è niente di meglio che ottenerne uno sui tuoi amici). Le emozioni positive stimolano i gangli della base - la parte del cervello associata alla ricompensa - che ti fa venir voglia di ripetere l'azione.

6. La competizione può essere amichevole e feroce

Combattere i tuoi amici non significa solo deriderli con i selfie celebrativi ogni volta che batti il ​​loro PB 5K - puoi anche ottenere il supporto sociale di cui hai bisogno per rimanere concentrato. "È bello ricevere riconoscimenti e commenti di incoraggiamento da parte delle persone quando hai fatto una buona sessione di allenamento", afferma Jones. Con l'app Fitbit, è possibile inviare applausi, provocazioni e commenti a vicenda e condividere la propria attività di formazione tramite testo, e-mail e social media.

7. La rivalità ti fa tornare indietro di più

Persino i formatori determinati sono stufi, ma introducendo competizioni e sfide, ti divertirai con una dose extra di motivazione. Fitbit ti consente di impostare sfide per un massimo di dieci persone, come ad esempio il Guerriero del fine settimana, che misura chi percorre più passaggi durante il fine settimana. "Recentemente, ho fatto un sacco di sfide su Fitbit ed è bello avere un po 'di sana competizione e incoraggiamento", dice Natalie Doble, la sfidante di Fitbit Fifty di Londra. "Li trovo davvero motivanti ed è sempre bello avere qualcuno con cui provare a tenere il passo se si è in ritardo".

8. Le battaglie amichevoli rendono divertente l'allenamento

Una rivalità giocosa rafforza il tuo vantaggio competitivo, ma aggiunge anche un po 'di divertimento da esercitare, così continuerai a tornare per avere di più. "Gran parte della formazione riguarda tanto la psicologia quanto la fisiologia", afferma il professor Whyte. "Qualsiasi attività prolungata può diventare noiosa, ma aggiungendo un po 'di divertimento, competizione e impegno sociale, ti allenerai più spesso".

9. I pali sono sempre in movimento

Anche se un giorno picchierai la tua compagna, sai che se stai rallentando potresti perdere di nuovo il prossimo. La competizione aiuta a mantenere alta la tua motivazione."Ho poche gare con le persone: è molto divertente provare a battere un amico e sapendo che cercheranno di farmi tornare", dice Jones, che ama combattere i suoi amici su Strava, che possono essere collegati al tuo Fitbit Surge quindi tutte le tue attività vengono caricate automaticamente.

10. Persino perdere può trasformarti in un vincitore

Se perdi per un amico, ti motiverà solo a allenarti più duramente che mai. "Vedere un amico fare una bella sessione ti incoraggia a fare lo stesso, e quando un amico ottiene un nuovo PB e forse batte il mio, mi fa pensare che anch'io posso fare un miglioramento simile", dice Jenner. "Un compagno di club ha fatto una corsa di 20 miglia prima del lavoro l'altro giorno e mi ha spronato a fare lo stesso quella sera. Con il mio allenamento Fitbit Fifty, certamente aiuta a vedere quello che fanno gli altri perché mi motiva a tenere il passo e non deludere la squadra ".

Dateci La Vostra Opinione